SERVIZI A DISTANZA - FAQ

© Università di Bologna

FAQ - INFORMAZIONI GENERALI, PRESTITI, RESTITUZIONI

- Posso andare in biblioteca per prendere in prestito o restituire libri?

SI, il servizio di prestito e restituzione è attualmente attivo sia per gli utenti istituzionali dell'Ateneo che per gli utenti esterni, purché in possesso della Certificazione Verde COVID-19 (Green Pass).

- Sono previste variazioni all'orario di apertura della biblioteca, visto il periodo di emergenza sanitaria?

NO. Attualmente la biblioteca è aperta regolarmente (dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 18:30).

- Il cancello di accesso all'area di via Filippo Re è sempre aperto?

SI, attuamente il cancello è aperto e non è necessario utilizzare il badge istituzionale per sbloccarlo.

- Esistono specifiche condizioni di sicurezza da rispettare?

SI. A partire da mercoledì 1 settembre 2021 l'accesso alla Biblioteca è consentito esclusivamente agli utenti (sia istituzionali dell'Ateneo di Bologna che esterni) in possesso della Certificazione Verde COVID-19 (Green Pass).

Prima di entrare in biblioteca tutti gli utenti devono indossare la mascherina chirurgica e igienizzare le mani. E' inoltre necessario scansionare il QR-code presente all'ingresso per registrare la presenza e consentire il tracciamento.

In tutti gli spazi interni della biblioteca e nelle aree esterne attigue vanno osservate le consuete misure di distanziamento sociale ed evitati gli assembramenti.

 I documenti restituiti o consultati vengono posti in quarantena e devono attendere almeno 72 ore prima di essere resi nuovamente disponibili per gli utenti.

- Sono un utente istituzionale dell'Ateneo di Bologna, devo sempre concordare un appuntamento per accedere alla biblioteca?

NO, non è necessario. L'appuntamento è comunque consigliato per la consultazione dei materiali non ammessi al prestito esterno e per l'utilizzo della sala di lettura (prenotazione obbligatoria del posto).

- Non sono un utente istituzionale dell'Ateneo di Bologna, devo sempre concordare un appuntamento per accedere alla biblioteca?

NO, non è necessario. L'appuntamento è comunque consigliato per la consultazione dei materiali non ammessi al prestito esterno e per l'utilizzo della sala di lettura (prenotazione obbligatoria del posto).

- Posso prendere appuntamento per consultare una rivista o altro materiale?

SI. Non è obbligatorio concordare un appuntamento, ma è comunque consigliato mettersi in contatto con i bibliotecari via e-mail o telefonicamente (è obbligatoria la prenotazione del posto in sala di lettura tramite la app gratuita Affluences o il sito web Affluences

- Posso fermarmi in biblioteca a studiare?

SI, l'utilizzo della sala di lettura è attualmente consentito a tutti gli utenti (sia quelli istituzionali dell'Ateneo di Bologna che agli esterni) purché in possesso della Certificazione Verde COVID-19 (Green Pass). E' inoltre necessario prenotare anticipatamente il posto in sala tramite la app gratuita Affluences o il sito web Affluences.

- È possibile avere maggiori informazioni sull'utilizzo di Affluences?

SI,  basta consultare la pagina web dedicata ad Affluences sul sito web del Sistema Bibliotecario di Ateneo o visualizzare il video di presentazione dell'App (durata: 1 minuto circa).

- Dovrei restituire un libro il cui prestito è scaduto o sta per scadere, devo farlo subito?

SI. Il servizio di prestito e restituzione è attivo per tutti gli utenti ed è necessario restituire i documenti della biblioteca entro la data di scadenza del prestito.

- Posso chiedere la proroga di un prestito in scadenza?

SI. Non è necessario andare in biblioteca: basta contattare i bibliotecari telefonicamente o via e-mail. È  possibile richiedere la proroga anche accedendo con le credenziali personali al catalogo on-line del Polo bolognese. La proroga di 30 giorni viene concessa solo se il documento non risulta prenotato.

- Posso prendere appuntamento per una ricerca bibliografica in biblioteca con l'assistenza dei bibliotecari?

NO. Questo servizio in sede è temporaneamente sospeso, ma è comunque possibile ricevere assistenza. Per maggiori informazioni contattare la biblioteca telefonicamente (051-2091630) o via e-mail (edu.biblioteca@unibo.it ).

- Posso utilizzare i computer della biblioteca per fare ricerche e navigare?

SI, le postazioni sono attualmente utilizzabili ma sono riservate agli utenti istituzionali dell'Ateneo di Bologna, purché in possesso della Certificazione Verde COVID-19 (Green Pass).

- Posso mettermi in contatto con la biblioteca in caso di dubbi, per segnalare problemi o chiedere assistenza?

SI. Il modo migliore per mettersi in contatto con la biblioteca è inviare un'e-mail all'indirizzo edu.biblioteca@unibo.it specificando nome, cognome e il tipo di informazione richiesta.

È possibile anche consultare la pagina web che contiene i tutti i contatti della Biblioteca "Mario Gattullo".

- Posso richiedere libri ad altre biblioteche tramite prestito circolante, prestito intersistemico o prestito interbibliotecario?

SI, questi servizi sono attivi ma sono riservati agli utenti afferenti al Dipartimento (studenti, docenti, personale).

- Posso chiedere alla biblioteca documenti in formato digitale?

SI, è possibile chiedere aiuto alla biblioteca per il recupero di documenti già disponibili in formato digitale presenti tra le risorse elettroniche AlmaRE o altre fonti che forniscono documentazione scientifica in formato digitale aperto. È attivo anche il servizio di Document Delivery.

Per richiedere questo tipo di documentazione o per maggiori informazioni è possibile contattare la biblioteca, preferibilmente via e-mail ( edu.biblioteca@unibo.it ) dal proprio indirizzo istituzionale. Non saranno evase richieste non compatibili con la vigente normativa sul diritto d'autore.

- Posso fare fotocopie o stampe in biblioteca?

SI, le macchine per la stampa self-service sono utilizzabili. Il servizio è riservato agli utenti istituzionali dell'Ateneo di Bologna che siano in possesso della Certificazione Verde COVID-19 (Green Pass).

- Posso utilizzare le postazioni multimediali per visionare videocassetteo DVD?

NO, il servizio non è attualmente disponibile.

©Claudio Turci

FAQ - SERVIZI BIBLIOGRAFICI

- Posso chiedere una consulenza bibliografica e avere assistenza da parte dei bibliotecari?

SI. I bibliotecari forniscono assistenza bibliografica a distanza a tutti i livelli, a partire dal semplice utilizzo dell'OPAC del Polo Bolognese fino alle più complesse operazioni relative al reperimento del materiale necessario per le tesi di laurea o la ricerca scientifica.

Per mettersi in contatto con i bibliotecari è possibile inviare un'e-mail dal proprio indirizzo istituzionale a edu.biblioteca@unibo.it specificando nome, cognome, scopo e argomento della ricerca bibliografica oppure utilizzare le consuete modalità (Contatti) .

- Il servizio "Chiedi al bibliotecario" è attivo?

SI. Il servizio è attivo: si tratta di un servizio centralizzato a cui anche la nostra biblioteca contribuisce per le proprie discipline di riferimento. Il servizio è disponibile a questo link: https://sba.unibo.it/it/servizi/assistenza-e-supporto/chiedi-al-bibliotecario.

- Esistono dei tutorial o altri strumenti online che possono aiutarmi nella ricerca bibliografica?

SI, sono stati predisposti già da tempo dal Sistema Bibliotecario d’Ateneo (SBA), sono strumenti agili indicati per l’acquisizione delle competenze di base sulla ricerca bibliografica:

  1. Tutorial di Information Literacy (TIL) di carattere generale, disponibile al link https://sba.unibo.it/it/servizi/formazione/til-tutorial-di-information-literacy;
  2. Catalogo del Polo Bolognese: è disponibile online una guida per la ricerca semplice e avanzata (https://sol.unibo.it/SebinaOpac/article/guida/come-fare-per);
  3. tutorial sul Catalogo dei Periodici (ACNP): sviluppato a partire dalla precedente versione del catalogo (che nel frattempo è stata aggiornata) è comunque utile per comprendere la metodologia di recerca (https://biblioteche.unibo.it/portale/formazione/tutorial-acnp/tutorial/acnp-t/);
  4. per il Discovery Tool AlmaStart è disponibile un breve video di presentazione (https://www.youtube.com/watch?v=yVCE1y-4q7o&feature=emb_logo) e un videotutorial in lingua inglese (https://connect.ebsco.com/s/article/EBSCO-Discovery-Service-Tutorial?language=en_US);
  5. Guida alla citazione bibliografica e alla gestione delle bibliografie, particolarmente utile per i laureandi e i dottorandi (https://sba.unibo.it/it/servizi/formazione/guida-alla-citazione-delle-fonti-bibliografiche);

In caso di necessità di ulteriori materiali didattici su Information Literacy e ricerche contattare tramite e-mail la biblioteca (edu.biblioteca@unibo.it) dal proprio indirizzo istituzionale, specificando nome, cognome, matricola e corso di studio (per gli studenti).

- Sono un docente/ricercatore e ho necessità di una consulenza legata ai temi dell'Open Access. Come posso mettermi in contatto con la biblioteca?

Per ottenere dalla biblioteca informazioni generali sulle tematiche legate al movimento Open Access/Open Science è possibile consultare la pagina web dedicata a questo argomento. Per consulenze specifiche sul repository istituzionale IRIS e sulle pubblicazioni ad accesso aperto i bibliotecari sono contattabili via e-mail all'indirizzo edu.openaccess@unibo.it.

 

©Università di Bologna

FAQ - RISORSE ELETTRONICHE

- Posso consultare anche da casa tutte le risorse elettroniche messe a disposizione dall'Ateneo?

SI. Per farlo è necessario utilizzare il servizio proxy e accedere con le credenziali istituzionali Unibo.

L'accesso è riservato a docenti, professori emeriti, studenti, dottorandi, assegnisti di ricerca, personale tecnico-amministrativo, collaboratori accreditati, alumni e pensionati dell'Università di Bologna e le credenziali sono strettamente personali. Le linee guida per la consultazione di queste risorse si trovano sulla pagina dedicata del Sistema Bibliotecario d'Ateneo: https://sba.unibo.it/it/almare/collezioni/linee-guida-per-la-consultazione

- Come posso accedere al proxy?

Gli utenti autorizzati possono utilizzare il servizio proxy e connettersi da remoto alle collezioni AlmaRe seguendo con attenzione le indicazioni presenti sulla pagina dedicata del Sistema Bibliotecario d'Ateneo: https://sba.unibo.it/it/almare/servizi-e-strumenti-almare/connessione-da-remoto.

- Ho già effettuato l'autenticazione al servizio proxy, ma non riesco a scaricare un articolo full text o ad accedere alle risorse. Perché mi viene negata l'autorizzazione?

Può capitare che il browser che si sta utilizzando per la navigazione apra in una nuova scheda o pagina il contenuto che si intende visualizzare/scaricare. Per un limite tecnico del servizio proxy questa nuova scheda o pagina non "riconosce" automaticamente l'autenticazione già effettuata. In questo caso è possibile utilizzare il servizio "Proxy al volo", come indicato sulla pagina dedicata del Sistema Bibliotecario d'Ateneo: https://sba.unibo.it/it/almare/servizi-e-strumenti-almare/ezproxy/proxy-al-volo.

- Durante una ricerca bibliografica ho trovato una risorsa online che mi interessa, ma non mi sono preventivamente autenticato tramite proxy. Mi posso autenticare in un secondo momento?

SI. Come nel caso precedente è possibile effettuare l'autenticazione anche in un secondo momento tramite il servizio "Proxy al volo" (https://sba.unibo.it/it/almare/servizi-e-strumenti-almare/ezproxy/proxy-al-volo).

- Posso effettuare una ricerca bibliografica solo sui periodici elettronici e gli e-book accessibili per gli utenti istituzionali dell’Ateneo?

SI. Lo strumento specifico per questo tipo di ricerca è il catalogo A-Link di SFX, disponibile sulla pagina dedicata del Sistema Bibliotecario d'Ateneo: https://sba.unibo.it/it/almare/servizi-e-strumenti-almare/a-link.

All'interno della maschera di ricerca è presente anche un filtro che consente di individuare esclusivamente i titoli legati ad un ambito disciplinare specifico (aprendo il menu a tendina "Scorri per soggetto" e selezionando, ad esempio, "Arti e scienze umanistiche" oppure "Scienze sociali").

Anche in questo caso è necessario autenticarsi tramite proxy.

- Tra le risorse accessibili agli utenti istituzionali Unibo ci sono collezioni di e-book di particolare interesse per gli ambiti disciplinari del Dipartimento di Scienze dell'Educazione?

Per quanto riguarda gli e-book in lingua italiana segnaliamo il catalogo Darwin Books dell’editore Il Mulino e quelli contenuti nella piattaforma Editoria Italiana Online di Casalini Libri.

Per gli editori che pubblicano in lingua inglese, di grande interesse per ricercatori e dottorandi, da segnalare il catalogo dell’editore Wiley e quello dell’aggregatore Academic Complete - Proquest Ebook Central.

Ulteriori e più complete informazioni sono disponibili sulla pagina dedicata del Sistema Bibliotecario d'Ateneo: https://sba.unibo.it/it/almare/collezioni/principali-collezioni-di-ebook.

Anche in questo caso è sempre necessario autenticarsi tramite proxy.

- Tra le risorse accessibili agli utenti istituzionali Unibo è possibile consultare anche alcune banche dati?

SI. L'elenco completo è consultabile sulla pagina dedicata del Sistema Bibliotecario d'Ateneo https://sba.unibo.it/it/almare/collezioni/banche-dati (l'elenco è disponibile anche per ambito disciplinare di afferenza).

Di particolare interesse per il nostro dipartimento quelle specifiche per le scienze dell’educazione, la psicologia, la sociologia, la storia.

Segnaliamo inoltre:

- Proquest Education Collection

- Ebsco Education Source

- Ebsco PsycINFO

- Ebsco PsycARTICLES

- Proquest Sociology Collection

Anche in questi casi è sempre necessario autenticarsi tramite proxy.

- Quali altre risorse bibliografiche posso consultare, anche al di fuori di quelle che mette a disposizione l’Ateneo?

Uno strumento valido per una ricerca generale è Google Scholar (https://scholar.google.com). Si tratta di una particolare versione del celebre motore di ricerca che interroga fonti di ambito accademico e scientifico, anche se non sempre tutti i risultati ottenuti sono disponibili a testo pieno.

È opportuno accedere anche a Google Scholar tramite proxy; in caso di messaggi di errore consultare la pagina https://sba.unibo.it/it/almare/servizi-e-strumenti-almare/ezproxy/google-scholar-non-funzionante-tramite-proxy (contiene indicazioni per la risoluzione di alcuni semplici problemi tecnici) oppure rivolgersi alla biblioteca inviando un'e-mail dal proprio indirizzo istituzionale a edu.biblioteca@unibo.it.

Di genere diverso, ma comunque rilevante è anche il servizio EmiLib (Media Library Online). Non si tratta di un servizio fornito dall'Ateneo, ma dalle biblioteche pubbliche; non è pertanto necessario utilizzare il proxy.

EmiLib offre l'accesso a contenuti digitali e un servizio di prestito digitale. I documenti disponibili non sono di ambito strettamente accademico (sono prevalentemente opere di narrativa o di saggistica non specialistica) ma molti dei volumi presenti potrebbero risultare comunque utili allo studio.

Per informazioni sull'iscrizione al servizio è possibile consultare la pagina dedicata sul sito web della Biblioteca Sala Borsa: https://www.bibliotecasalaborsa.it/documenti/mlol_intro.

- Esiste uno strumento specifico che consente di interrogare contemporaneamente tutte le risorse elettroniche rese disponibili dall'Ateneo?

SI. Si tratta del discovery tool di Ateneo AlmaStart (da utilizzare accedendo tramite proxy).

Per velocizzare la ricerca è ora disponibile anche il nuovo servizio "AlmaStart al volo".

Informazioni dettagliate sul discovery tool sono disponibili sulla pagina dedicata del Sistema Bibliotecario d'Ateneo (https://sba.unibo.it/it/almare/servizi-e-strumenti-almare).

- In questo periodo di emergenza il Sistema Bibliotecario d'Ateneo ha ampliato la sua offerta di risorse elettroniche per i suoi utenti istituzionali?

SI. È sempre opportuno consultare il sito del Sistema Bibliotecario d'Ateneo (https://sba.unibo.it) per ottenere informazioni, conoscere le iniziative in corso e le novità più recenti.

Un elenco costantemente aggiornato delle risorse eccezionalmente accessibili in questo periodo è consultabile al seguente link: http://www2.sba.unibo.it/cgi-bin/bdati/banchedati.pl?keys=covid-19.